Giovani e media - Portale informativo per la promozione delle competenze mediali

Ricerca

Attualità

I giovani svizzeri trascorrono mediamente il 25 percento di tempo in più online sia su smartphone, tablet sia su altri dispositivi rispetto a soli due anni fa. Lo conferma lo studio JAMES 2016 condotto da ZHAW e…

Leggi tutto

Per migliorare la protezione dei bambini e dei giovani dai contenuti mediatici inadeguati, il Consiglio federale ha incaricato il Dipartimento federale dell’interno di elaborare entro la fine del 2017 una legge che…

Leggi tutto

Il rapporto JAMESfocus pubblicato in data odierna dall'Università di scienze applicate di Zurigo (ZHAW) ha analizzato il nesso tra le attività mediali ed extra-mediali dei giovani svizzeri nel tempo libero e la durata…

Leggi tutto

Nel confronto europeo, i bambini tra gli 11 e i 13 anni in Svizzera risultano quelli che trascorrono meno tempo con i media. Nella graduatoria che comprende 42 Paesi dell'Europa e il Canada, la Svizzera si colloca…

Leggi tutto

L'utilizzo dei media digitali nell'insegnamento è sempre più frequente nelle scuole svizzere. Anche al livello delle elementari, strumenti come i tablet possono offrire diverse opportunità per promuovere le competenze…

Leggi tutto

Non soltanto gli adolescenti ma già i bambini delle scuole elementari fanno quotidianamente esperienze mediali. Quasi tutte le economie domestiche con bambini dispongono di cellulari, smartphone, computer, laptop,…

Leggi tutto

All’educazione e al tutoraggio tra pari viene attribuito un grande potenziale per quanto riguarda la promozione delle competenze mediali dei giovani. Il programma nazionale Giovani e media ha dunque voluto analizzare…

Leggi tutto