Giovani e media - Portale informativo per la promozione delle competenze mediali

Ricerca

Benvenuti

| Bettina Bichsel

Care lettrici, cari lettori,

a volte, quando vedete vostro figlio al cellulare, vorreste che ci fosse (nuovamente) un mondo senza smartphone, tablet e altri dispositivi simili?

Forse perché vi sentite insicuri quando si tratta di decidere cosa può fare vostro figlio e cosa no? Perché volete proteggere vostro figlio dai rischi derivanti dalle opportunità digitali? Perché spesso non riuscite più a districarvi nella giungla di TikTok, Snapchat e Fortnite?

La rivoluzione digitale ha completamente cambiato il mondo in cui viviamo, con tutte le conquiste e le sfide che ha portato con sé, soprattutto nella vita quotidiana della famiglia.

Non c’è dubbio: Internet e la progressiva digitalizzazione in tutti gli ambiti della nostra vita hanno portato a molti cambiamenti positivi. Le app facilitano la nostra vita quotidiana. Online troviamo una fonte quasi illimitata di informazioni e conoscenze. I servizi di messaggistica istantanea e i media sociali ci permettono di comunicare facilmente e rapidamente 24 ore su 24. Siamo connessi con persone di tutto il mondo e scambiamo idee su qualsiasi tema.

Allo stesso tempo, vi sono delle sfide. Lo vediamo non solo nell’utilizzo personale dei media, ma soprattutto anche con i nostri figli. Da un lato, essi crescono con i media digitali in tutta naturalezza. Dall’altro, per noi genitori e persone di riferimento sorgono costantemente nuove domande.

Gli schermi forniscono costantemente nuovi spunti per discussioni in famiglia.

Uno studio condotto da Claire Balleys, sociologa e professoressa universitaria, mostra che molti genitori considerano i media digitali come un «male necessario». Percepiscono smartphone e altri dispositivi simili come un peso, perché le discussioni sull’utilizzo degli apparecchi e delle applicazioni causano ripetutamente tensioni, conflitti e persino litigi in famiglia. Allo stesso tempo, i media digitali sono diventati parte integrante della vita familiare, scolastica e sociale.

Come gestite i desideri e le esigenze digitali dei vostri figli?

Come possiamo accompagnare i nostri figli dalla più tenera età fino all’adolescenza, affinché imparino a muoversi in modo responsabile e sicuro nel mondo digitale? Quali temi sono importanti e di quali rischi dobbiamo essere consapevoli? Come possiamo proteggere i nostri figli e come possono imparare ad affrontare le insidie da soli? Come possiamo noi adulti partecipare alle realtà digitali degli adolescenti?

Sul nostro nuovo blog risponderemo a queste domande e vi invitiamo cordialmente a condividere le vostre esperienze. Quali sfide dovete affrontare nell’uso quotidiano dei media? Quali domande vi preoccupano?

Siamo lieti di ricevere i vostri spunti e di dialogare con voi!

FORMULARIO DI CONTATTO

Bettina Bichsel è giornalista e redattrice. Tra le sue varie attività, scrive anche per il blog di Giovani e media.