Giovani e media - Portale informativo per la promozione delle competenze mediali

Ricerca

La piattaforma nazionale Giovani e media

Giovani e media è la piattaforma nazionale dell’Ufficio federale delle assicurazioni sociali (UFAS) per la promozione delle competenze mediali. Su incarico del Consiglio federale, intende incoraggiare i bambini e i giovani a utilizzare i media digitali in modo sicuro e responsabile.

Le nostre attività in materia di protezione dell'infanzia e della gioventù dai rischi dei media

Le sue attività si svolgono a due livelli – quello normativo e quello educativo – e includono anche determinati compiti trasversali. 

Misure normative

La protezione normativa dell’infanzia e della gioventù dai rischi dei media mira a impedire l’utilizzo abusivo dei media, a valutare i contenuti mediali sulla base del loro grado di pericolosità e a limitarne, se necessario, l’accessibilità. L’UFAS segue l’evoluzione delle legislazioni nazionali e cantonali ed è responsabile d’una nuova legge federale che disciplinerà in modo uniforme a livello svizzero le indicazioni dell'età minima e le limitazioni della vendita di film e videogiochi.

 

Misure educative

Lo scopo della protezione educativa dell'infanzia e della gioventù dai rischi dei media è far sì che i bambini e i giovani sappiano utilizzare i media in modo sicuro, responsabile e consono alla loro età. La piattaforma Giovani e media intende inoltre promuovere le competenze mediali dei genitori, degli insegnanti e delle persone con compiti educativi e sostenerli affinché assumano una funzione di accompagnamento attiva nell'uso quotidiano dei media. A tal fine vengono svolte attività in quattro campi d'azione.

 

I genitori, gli insegnanti e le persone con compiti educativi in contatto con bambini e giovani vengono sensibilizzati attraverso diversi mezzi d'informazione al fine di promuoverne le competenze mediali. Il canale d'informazione principale è il sito Internet www.giovaniemedia.ch. La gamma dell'offerta è completata da altre misure quali la pubblicazione di newsletter, la comunicazione di informazioni tramite FacebookTwitter e Youtube nonché la diffusione di opuscoli informativi e volantinivideo e articoli giornalistici.

 

La gestione responsabile delle opportunità e dei rischi legati all'utilizzo dei media digitali è promossa sostenendo azioni delle organizzazioni e degli attori chiave. Questo sostegno può assumere diverse forme: consulenza e consigli, partecipazione attiva o sostegno finanziario mirato. L'UFAS sostiene studi nazionali che permettono lo sviluppo delle conoscenze. Nell'ambito dei temi prioritari, vengono finanziati anche progetti specifici.

I progetti devono rispondere a bisogni concreti, della pratica ed essere limitati nel tempo.

Per eventuali domande o informazioni complementari o per presentare una domanda di sostegno si prega d’inviare una mail all’indirizzo jugendschutz@bsv.admin.ch.