Limiti d'età

 
 
 

15.05.2013

Il Consiglio federale ha approvato il piano di attuazione della Strategia nazionale per la protezione della Svizzera contro i cyber-rischi. Le misure 16 approvate si prefiggono di rafforzare la prevenzione e la gestione delle crisi. Le misure concrete devono essere attuate entro il 2017.

 

Il piano di attuazione prevede due misure per le quali il programma nazionale Giovani e media può mettere a disposizione le proprie conoscenze. La prima consiste nell’elaborazione di un prospetto delle offerte di formazione delle competenze. Il prospetto è elaborato in coordinamento con i lavori di attuazione della «Strategia del Consiglio federale per una società dell’informazione in Svizzera» e i Cantoni.  

 

La seconda misura prevista è l’elaborazione di un piano di attuazione per una maggiore utilizzazione delle offerte esistenti e altamente qualitative volte a gestire i cyber-rischi e per la creazione di nuove offerte formali e informali di formazione delle competenze.  

 

- Comunicato stampa 

Strategia nazionale per la protezione della Svizzera contro i cyber-rischi

 
Google+